Ecografia Addominale

L’ecografia è una metodica diagnostica che non utilizza radiazioni ionizzanti ma ultrasuoni. Un apparecchio per ecografie è dotato di una sonda che emette ultrasuoni in grado di penetrare all’interno del corpo umano e che generano quindi un segnale di ritorno che deve essere rielaborato da un computer per ottenere l’immagine. Il medico specialista saprà analizzare ed interpretare tali immagini. L’ecografia è una tipologia di esame che fornisce un supporto indispensabile per la diagnosi e la successiva terapia di numerose patologie.

Si eseguono esami per:

Addome Superiore • Addome Inferiore • Addome Completo • Tiroide • Mammella anche a complemento della mammografia • Apparato uro-genitale maschile • Apparato osteo-articolare • Muscoli e tendini • Anca neonatale • Utero-ovaie • Tessuti superficiali • Ecografie prostatiche trans rettali • Ecografie ginecologiche trans vaginali.

Descrizione dell'esame:

L’ecografia è un esame assolutamente indolore che dura, in genere, tra i 15 e i 20 minuti. E’ possibile anche l’esecuzione di esami ecografici mediante la somministrazione di contrasto (bolle di gas stabilizzate) per via endovenosa. Per lo studio degli organi superficiali (tiroide, muscoli, mammelle, articolazioni) non è necessaria nessuna preparazione da parte del paziente. Per lo studio dell’addome superiore è necessario il digiuno da 6 ore precedenti l’esame ed è consigliabile, per ridurre il gas a livello dello stomaco e dell’intestino prendere degli antigas (Mylicon, Sinaire Forte). Per lo studio dell’addome inferiore (vescica, prostata, utero, ovaie) è necessario che la vescica sia ben piena.

prenota ora la tua ecografia.

Vuoi prenotare un servizio diagnostico?

Richiedi un appuntamento

Prof. Stefano Folzani
Medico chirurgo Specialista in Radiologia
e Diagnostica per immagini
STEFANO FOLZANI M.D. Lecturer – University of Molise  Italy